Cessione del Quinto Futuro S.p.A.

Prestito riservato ai lavoratori dipendenti e ai pensionati.

sintesiIl prodotto in sintesi

A chi si rivolge

Il prodotto è dedicato ai clienti privati, lavoratori dipendenti e titolari di pensione INPS/INPDAP che desiderano finanziare piccoli acquisti di beni e servizi di consumo destinati alla famiglia.

Come funziona

La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è un prestito non finalizzato, non occorrono pertanto giustificativi di spesa. L'importo del finanziamento è commisurato al TFR maturato dal richiedente e non può superare il quinto dello stipendio. Le rate di rimborso sono decurtate direttamente dalla busta paga a cura del datore di lavoro, il quale deve possedere alcuni specifici requisiti dalla normativa vigente (es. numero minimo dipendenti, capitale sociale minimo...). Stanti i suddetti requisiti, il datore è obbligato per legge al rilascio dell'assenso alla trattenuta. Il prestito con cessione del quinto può essere affiancato alla DELEGAZIONE DI PAGAMENTO consentendo al richiedente di ottenere maggiore credito rimborsabile attraverso un ulteriore quinto dello stipendio. In questo caso il datore di lavoro non è obbligato per legge al rilascio dell'assenso alla trattenuta.

caratteristicheCaratteristiche del prodotto

Costi del prodotto

  • Per maggiori informazioni consultare il prospetto informativo del prodotto a disposizione presso ogni filiale e sul sito di Banca d'Alba.

Servizi

  • Rata addebitata mensilmente tramite RID.

Vantaggi per il cliente

  • Possibilità di finanziare comodamente numerose spese finalizzate alle esigenze familiari
  • Il prestito con cessione del quinto può essere affiancato alla DELEGAZIONE DI PAGAMENTO, consentendo al richiedente di ottenere maggiore credito rimborsabile attraverso un ulteriore quinto dello stipendio.