Il conto corrente per chi ha una operatività di base o limitata.

Il Conto di Base è destinato alla clientela privata che gestisce poche operazioni, con Dichiarazione ISEE inferiore a € 11.600 o pensione annua inferiore a € 18.000.

IL PRODOTTO IN SINTESI
A chi è rivolto

Conto corrente riservato al cliente consumatore, dal canone onnicomprensivo, con prodotti collegati essenziali.

I destinatari del conto di base sono:

  • Cliente Consumatore con Dichiarazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità inferiore a € 11.600,00 (fasce socialmente svantaggiate).
  • Cliente consumatore, pensionato con trattamento pensionistico fino a all’importo lordo annuo di € 18.000.
  • Cliente consumatore.

Entro il 31 maggio di ogni anno i richiedenti devono presentare mediante autocertificazione:

  • Chi appartiene alle fasce socialmente svantaggiate, l’ISEE in corso di validità inferiore ai € 11.600 lordi annui. In caso di mancata attestazione entro il termine, la Banca addebita le spese e l’imposta di bollo, a decorrere dal 1° gennaio e ne dà comunicazione per iscritto al cliente. Il cliente può recedere entro 2 mesi, senza alcun ulteriore addebito.
  • I titolari di pensione inferiore ai € 18.000 lordi annui, l’autocertificazione attestante il proprio trattamento pensionistico dell’anno ai fini del mantenimento della gratuità. La mancata attestazione entro la data sopra indicata, o un trattamento pensionistico attestato eccedente il predetto limite dell’importo lordo annuo di € 18.000,00, comportano la perdita della gratuità a decorrere dal 1° gennaio dell’anno di riferimento.
Come funziona

Il Conto di base è uno strumento ad operatività limitata. Non sono disponibili infatti servizi diversi da quelli stabiliti dalla Convenzione ABI/MEF. In particolare, sono esclusi: gli assegni, le carte di credito, l’accesso a forme di finanziamento, il deposito titoli, l’intermediazione dei prodotti bancari, parabancari e assicurativi.

Il Conto di base comprende i seguenti servizi: operazioni di prelievo e di versamento in conto corrente, bonifici in entrata/uscita incluso accredito stipendio/pensione, CartaBCC Cash e prelievi agli sportelli ATM.

Proponiamo 3 diversi tipi di Conto di Base.

  • Conto di base destinato a cliente consumatore con ISEE in corso di validità inferiore a € 11.600,00 (fasce socialmente svantaggiate).
  • Conto di base destinato a soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a all ’importo lordo annuo di € 18.000,00.
  • Conto di base destinato ai consumatori (che non rientrano nelle precedenti categorie).
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
Principali condizioni economiche

Il Conto di base è disponibile alle seguenti condizioni economiche:

  • Conto di base destinato a cliente consumatore con ISEE in corso di validità inferiore a € 11.600,00 (fasce socialmente svantaggiate): gratuito ed esente da imposta di bollo.
  • Conto di base destinato a soggetti aventi diritto a trattamenti pensionistici fino a all ’importo lordo annuo di € 18.000,00: gratuito e imposta di bollo a carico del cliente (applicata in caso di giacenza media superiore a € 5.000,00).
  • Conto di base destinato ai consumatori (che non rientrano nelle precedenti categorie): canone mensile di € 2,00 e imposta di bollo a carico del cliente (applicata in caso di giacenza media superiore a € 5.000,00).

Le giacenze sul conto non sono remunerate.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni economiche e contrattuali è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi disponibili presso le Filiali e nella sezione Trasparenza del sito internet della Banca; è altresì disponibile la Guida Banca d’Italia “Il conto corrente in parole semplici”. L’apertura dei rapporti è soggetta a valutazione della Banca.​